Volley: Vibo Valentia-Modena, giocatori in campo con le mascherine

Nel corso del match tra Vibo Valentia e Modena, valido per la Serie A1 di volley, alcuni giocatori della squadra calabrese sono scesi in campo con la mascherina. E’ una storica prima volta in Italia, dove molte partite sono state rinviate negli ultimi giorni a causa delle numerose positività al Covid-19

Una prima volta storica nel volley italiano. Nel recupero che si è giocato nel giorno dell’Epifania di serie A1 maschile tra Tonno Callipo Vibo Valentia e Leo Shoes Modena, alcuni giocatori della squadra calabrese sono scesi in campo con la mascherina FFP2. Gli atleti hanno indossato la protezione contro il Covid-19 con il gioco in pieno svolgimento e non solo nei ‘momenti morti’ del match, nonostante non vi fosse alcuna imposizione o una determinazione dell’Asl. Tra i giocatori ‘mascherati’ Saitta, Nelli (17 punti, secondo miglior marcatore di serata), Borges, Gargiulo, Flavio e Nishida. Nella Serie A1 di volley molte partite sono state rinviate negli ultimi giorni a causa del Covid e uno degli ultimi a essere contagiati è stato il capitano dell’Italvolley, Giannelli.

2,515 Comments